Banchi e ripiani da lavoro in legno multistrato per un’officina mobile funzionale e pratica


Appoggiare un utensile o un accessorio, eseguire piccole riparazioni o modifiche, incollare, avvitare, smontare o rimontare. Ma anche compilare un modulo, preparare un preventivo o una fattura o consultare il pc. Vi siete mai chiesti a quanti scopi può servire un buon piano d'appoggio? Syncro System, specialista nell'arredamento di veicoli commerciali e nella trasformazione di semplici cassoni in officine mobili, l'ha fatto molti anni fa. Ed ha subito intuito che per un professionista del lavoro in movimento, come un idraulico, un elettricista o un carpentiere, era ed è ancor oggi essenziale poter disporre, all'interno del proprio furgone, di un solido ripiano che possa fungere da banchetto da lavoro o da "mini ufficio". Per rispondere a tale esigenza l'azienda ha creato una linea di elementi d'arredo ad hoc: banchi o piani da lavoro in robusto legno marino resinato antiscivolo, realizzati sovrapponendo e fissando con colle fenoliche e non igroscopiche diversi strati di materiale ligneo. La superficie viene inoltre trattata con una speciale resina che rende il tavolo antiscivolo e resistente alle macchie d'olio o allo sporco delle altre sostanze untuose solitamente utilizzate in officina.

Ripiani di lavoro per l'angolo officina del furgone

01_banco da lavoro per furgone da Syncro Svizzera ad Agno02_esempio di ripiano da lavoro per furgone03_Allestimento banco di lavoro per furgone su Primastar da Syncro concessionaria svizzera

Tutta la gamma dei banchi e dei ripiani da lavoro Syncro System è disponibile, per i clienti del Canton Ticino e dei Grigioni, nel centro di allestimento di Agno: l'Elettromeccanica Tonini Micha di via Gaggio. Qui sarà possibile trovare una gran varietà di modelli di banchetti e ripiani prodotti in diverse misure per adattarsi a tutti i mezzi oggi in commercio e facilmente integrabili con gli altri mobili per furgone scelti per il laboratorio viaggiante. Tutti i banchi da lavoro Syncro System, in obbedienza al sistema di allestimento modulare, hanno forme e dimensioni in linea con gli altri elementi d’arredo prodotti dall'azienda. La lunghezza del ripiano può comunque essere scelta dal cliente in base all'utilizzo che intende fare di quella superficie e all'importanza che essa rivestirà nel contesto del laboratorio su ruote.

Spondine laterali per il ripiano di lavoro

Infine l'utilizzatore del van potrà decidere se installare nel suo mezzo un ripiano con o senza spondine laterali di contenimento.

01_ripiano da lavoro con bordini per furgone02_Syncro Svizzera: banco da lavoro senza bordini per furgone.jpg

Per capire quale soluzione adottare e per creare un arredo armonioso e pratico, i clienti potranno fare affidamento sull'esperienza e sulla professionalità dei tecnici della filiale Syncro della Svizzera italiana. Il persone dell'Elettromeccanica Tonini Micha di Agno è stato formato e preparato in maniera specifica sul sistema di allestimento modulare Syncro System e su tutti i prodotti dell'azienda ed è pertanto sempre pronto a suggerire al committente, in base alle sue esigenze e al modello di van da attrezzare, la tipologia giusta di banchetto da lavoro e la posizione più adatta all'interno dell'officina mobile. L'obiettivo è infatti quello di sfruttare al meglio e nella maniera più intelligente e funzionale tutto lo spazio del cassone. Il ripiano può ad esempio essere adagiato sopra altri mobili, come cassettiere, armadiature o scaffali, e spesso viene completato da un comodo pannello portautensili che viene fissato dietro il banco, su una delle pareti interne del furgone o da un adeguato sistema di luci in grado di assicurare una buona illuminazione dell'area di lavoro.

Ti interessano maggiori informazioni?
CONTATTACI